Corsair H60 dissipatore a liquido

Tuesday, 14 May 2013

Corsair ha da poco rinnovato la sua linea di prodotti per la dissipazione di calore dei processori a mezzo di liquido. La linea comprende modelli con radiatori di diverse dimensioni e spessore, ed è dotata delle nuove ventole realizzate da Corsair basate sulla nuova serie SP (Static Pressure), che è ottimizzata per l’utilizzo in situazioni che offrano maggiore resistenza al passaggio dell’aria (come nel caso dei radiatori dei dissipatori).

Non mi perderò nelle specifiche tecniche, che potete leggere sul sito del produttore. L’installazione è banalissima per i sistemi AMD. L’ho installato in 2 minuti sulla mia motherboard con socket AM3+, questo perché tale socket è già dotato di backplate, pertanto basta semplicemente agganciare il blocco del dissipatore con la pompa sulle staffe di montaggio che si trovano accanto alla CPU.

image

Il prodotto è in generale ottimo. Nelle rifiniture, come ad esempio nella superficie lucida del blocco della pompa, nella solidità, che si manifesta nei grossi ma flessibili tubi, e nel funzionamento. La pompa è infatti molto silenziosa e priva di vibrazioni, e non si sente nessun rumore provenire dal liquido di raffreddamento.

Ho messo BOINC al 100% della CPU per svariate ore, ed il mio AMD FX 6100 non è mai andato sopra i 43°C con una temperatura ambientale di anche 25°C (il TDP dell’FX 6100 è 95 W). Non è certo un dissipatore per l’overclocking spinto, ma nella mia pur scarsissima esperienza in merito direi che un po’ di spazio per alzare la frequenza di clock ci sia.

Dicevo della silenziosità della pompa. Purtroppo la stessa cosa non si piò dire della ventola, che è rumorosissima: un vero e proprio «trattore». Sono abbastanza convinto che si tratti di un difetto della mia unità, anche se leggendo qua e là sembra che il problema non sia solo mio. Il rumore varia a senconda dell’inclinazione della ventola stessa, ma nell’uso normale verticale è pressoché sempre presente. Questo è un peccato perché oblitera quella che è la principale necessità che porta all’installazione di un sistema di raffreddamento a liquido (anche se già «plug and play» come in questo caso): il silenzio. Dovrò senz’altro sostituire la ventola, spero che a voi vada fatta meglio se acquisterete questo prodotto che è, per tutti gli altri versi, decisamente ben fatto.

[Foto: Corsair]